Brolo, l’amministrazione comunale destina somme per l’assistenza ai disabili

L’amministrazione comunale di Brolo ha destinato oltre 23 mila euro per garantire, momentaneamente fino a dicembre, il servizio di assistenza all’autonomia e alla comunicazione agli alunni portatori di handicap grave per residenti nel territorio brolese che frequentano il locale istituto comprensivo.

I fondi sono stati stanziati dal bilancio del Comune e consentiranno una copertura di 20 ore settimanali da parte di assistenti specializzati che collaboreranno con i professori assegnati al sostegno e al recupero. “Con l’ausilio di queste sette figure professionali – ha affermato soddisfatta Marisa Briguglio, assessore ai Servizi sociali – si riavvia questo servizio che lo scorso anno si è potuto attuare, per mancanza di risorse economiche, solo sul finire dell’anno scolastico con fondi del Distretto Sanitario”. Il piano di intervento integra quello rivolto all’assistenza igienico personale sui disabili gravi; per i ragazzi non residenti nel comune di Brolo invece, dovranno provvedere per la necessaria copertura finanziaria, altri enti.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank