La Juve ingaggia il 14enne gioiosano Andrea Valdesi

5729

Andrea Valdesi, gioiosano classe 2004, farà parte della selezione Under 15 della Juventus.

Un bellissimo traguardo per il promettente centrocampista gioiosano, che adesso si trasferirà a Torino per inseguire il suo sogno di diventare un calciatore professionista ed esordire in Serie A.

Dopo aver debuttato in maglia Juve nel settembre dello scorso anno al prestigioso torneo internazionale under 14 “Madrid Football cup”, il campioncino di Gioiosa Marea è adesso diventato un giocatore bianconero.

Andrea ha iniziato la sua carriera calcistica nella “Tyrrennium” di Gioiosa Marea, e sempre seguito con attenzione dal suo procuratore, Francesco Marino, anche lui di Gioiosa Marea, è approdato alla “Segato Viola” di Reggio Calabria.
Valdesi è poi stato segnalato come migliore giocatore della “Gazzetta Cup”, il più grande torneo italiano di calcio per ragazzi, promosso da “La Gazzetta dello Sport” in collaborazione con il Centro Sportivo Italiano e disputato all’Olimpico di Roma.

In avanti Andrea, definito una “giovane mezzala molto tecnica e col vizio del gol”, si è trasferito a Messina, impegnato con l’Acr nel campionato nazionale dei giovanissimi e poi è stato acquistato dal Palermo, dove è stato notato dagli osservatori della Juventus.

Nell’ultima stagione Andrea, figlio di Luca Valdesi (pluricampione del mondo di Karate) ha preso parte con la maglia bianconera a tre tornei internazionali. In Spagna alla Madrid Football Cup, in Germania alla Bebbi Cup (torneo vinto in finale contro il Metz) e a Gallipoli per il Trofeo Caroli Hotels. Tre tappe che hanno solo confermato l’intenzione della dirigenza juventina a formalizzare proprio negli ultimi giorni l’acquisto dalla società rosanero.