Vertenza Asu: “Agevolare lo svuotamento del bacino e azzerare il precariato!”

276

Aggiornare con urgenza la normativa nazionale per agevolare lo svuotamento del bacino Asu.

Lo ha dichiarato il deputato nazionale di “Fratelli d’Italia” Ella Bucalo, componente della commissione lavoro della Camera dei Deputati. Questa mattina ha incontrato alcuni rappresentanti del Csa – coordinamento sindacale autonomo – dipartimento Asu, Mario Mingrino e Vito Sardo. Nel corso del confronto è emersa l’urgenza di un intervento per azzerare prima possibile la situazione di precarietà lavorativa. “Bisogna intervenire urgentemente per aggiornare la normativa nazionale al fine di agevolare lo svuotamento del Bacino Asu, ha dichiarato il deputato di “Fratelli d’Italia”; devono essere ripristinate le riserve in tutti i concorsi pubblici per gli Asu e va inoltre individuato un percorso professionalizzante personalizzato e agevolata la compatibilità tra attività lavorativa e formativa Asu.” La Bucano ha riferito infine che nelle prossime settimane si terrà a Roma un tavolo tecnico per programmare le iniziative da intraprendere per la definitiva risoluzione della vertenza dei precari Asu.

(Nella foto Mario Mingrino, Ella Bucalo e Vito Sardo)