Rete Sprar, ciclo di seminari a Capo d’Orlando

505

È rivolto ad una vasta platea di professionisti e addetti ai lavori il ciclo seminariale “Dentro e fuori la rete SPRAR: la lunga strada verso l’integrazione”, che si terrà a Capo d’Orlando nelle giornate del 19, 26 maggio e 9 giugno prossimi.

L’evento è organizzato dalla Cooperativa Servizi Sociali, Ente Gestore del Centro per Richiedenti Asilo e Rifugiati (SPRAR) di Capo d’Orlando e si rivolge ad assistenti sociali, psicologi, educatori, consulenti del lavoro, giornalisti, avvocati, medici, infermieri, mediatori culturali, operatori legali, orientatori professionali, impiegati delle pubbliche amministrazioni, operatori dell’accoglienza, sanitari e scolastici. Grazie alla collaborazione instaurata con i diversi ordini professionali, nel corso delle tre giornate è previsto il rilascio di crediti formativi. Esperti provenienti da contesti e ambiti professionali differenti (università, ordini professionali, terzo settore) alterneranno sessioni di didattica frontale con workshop partecipativi, momenti di valutazione e presentazione di case study e best practices. L’obiettivo è quello di fornire ai professionisti coinvolti gli strumenti per comprendere il fenomeno migratorio e migliorare il dialogo tra tutti i soggetti istituzionalmente interessati. Un’attenzione particolare sarà dedicata al rapporto che intercorre tra le realtà educative, sanitarie, sociali, giudiziarie, il mondo del lavoro e della comunicazione.

Il ciclo seminariale sarà presentato nel corso di una conferenza stampa che si terrà lunedì 14 maggio alle ore 10.30 nell’aula consiliare del Comune di Capo d’Orlando, alla presenza, oltre che dell’Amministrazione Comunale, dei responsabili della Cooperativa Servizi Sociali e di alcuni rappresentanti degli ordini professionali coinvolti nell’iniziativa.