domenica, Settembre 20, 2020

Scuola, si torna tra i banchi il 12 settembre e ci saranno meno giorni di vacanza

Quattro giorni di vacanza in meno e un tetto minimo di 200 giorni di attività didattica da raggiungere escludendo le gite. È quanto prevede un decreto dell’assessore regionale all’Istruzione, Roberto Lagalla.

Nel calendario scolastico del prossimo anno non ci sarà vacanza il 15 maggio, giorno della festa della Regione in cui invece dovranno essere previsti momenti di approfondimento su Statuto, storia, tradizione e identità della Sicilia. Le lezioni inizieranno il 12 settembre e non il 14 come l’anno precedente. Un giorno di vacanza in meno per le festività natalizie: si tornerà in classe infatti già l’indomani dell’Epifania, il 7 gennaio, e non l’8 come avvenuto quest’anno.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp