Mistretta, emergono reperti archeologici sorprendenti

5145

La terra sta restituendo alla città di Mistretta le sue radici.

Dallo scavo archeologico allestito in Via Largo del Progresso emergono reperti con datazione storica risalente all’antica civiltà greca. Suppellettili, arredi e parti di quella che potrebbe essere una casa prestigiosa o un edificio pubblico. Le mura seguono un percorso preciso che va ben al di là della piazza adiacente la chiesa della Santissima Trinità ed i prossimi mesi, con una seria campagna di Scavi, potrebbero riportare alla luce importantissime sorprese.