L’Orlandina esce dal contratto con Eric Maynor

894

Pare molto di più di un’indiscrezione quella che vede la Betaland Capo d’Orlando e la point guard americana Eric Maynor all’addio.

Come riportato dal sito Sportando, che cita David Pick, fonte autorevole del mercato europeo, il playmaker a stelle e strisce avrebbe trovato un accordo con l’Orlandina per risolvere il contratto in essere fino al 30 giugno 2018.

Sono 4,8 i punti di media a partita di Maynor nelle ultime 6 giornate ed il giocatore americano pare entrato in una parabola discendente dal suo arrivo a Capo d’Orlando, venendo additato dai tifosi come uno dei principali responsabili delle 11 sconfitte consecutive della Betaland in Serie A.