Alcara, la minoranza chiede lo sblocco dei fondi per la messa in sicurezza della SP161

398

Esiste un finanziamento di oltre un milione di euro perla sistemazione della Provinciale 161 Alcara- Sant’Agata, grazie al quale si potrebbero realizzare importanti interventi di messa in sicurezza.

Ad evidenziarlo sono ci consiglieri comunali Angela Parrino, Nicola Vaneria e Nunziatina Oriti. I tre rappresentanti della minoranza, hanno chiesto all’amministrazione comunale di verificare a che punto sono le procedure per sbloccare l’intervento che si trova inserito nel “Patto per il Sud” e soprattutto di programmare con urgenza anche una ricognizione di tutti i versanti prospicienti la strada provinciale, costantemente interessati da crolli e smottamenti di massi e detriti, con la predisposizione di conseguenti interventi di messa in sicurezza. Inoltre, visto che il finanziamento è della Provincia, i consiglieri chiedono che si solleciti l’ente a programmare anche una verifica della stabilità del Ponte Tre Archi, manufatto che, per quanto pregevole, risale agli anni Venti e viene sottoposto all’erosione dei piloni a causa dell’innalzamento dell’alveo del torrente.