“Il traturo di Gea”, uova di Pasqua per il lido disabili di Capo d’Orlando

751

Un’iniziativa per ricordare Gea Papa, la 14enne scomparsa la scorsa estate a seguito di un incidente avvenuto sulla spiaggia di Capo d’Orlando.

Gea amava l’arte e la bellezza e con l’iniziativa dell’associazione “No Limits” di Capo d’Orlando sarà possibile ricordarla per la sua creatività artistica e non con tristezza.
Fin da bambina amava disegnare quello che lei stessa battezzò “Il traturo di Gea”, che verrà stampato adesso su delle bandane di cotone che avvolgono piccole uova di Pasqua.
Il ricavato della vendita delle uova servirà per migliorare i servizi della spiaggia attrezzata per disabili sul litorale orlandino.