Domenica a Capo d’Orlando la cena di beneficenza per i bambini nepalesi

695

È giunta alla sua quinta edizione consecutiva “Sole d’inverno”, la serata di raccolta fondi in favore dei bambini del Nepal che si terrà domenica 25 febbraio 2018 al Ristorante “Il Circoletto” di Capo d’Orlando.
L’iniziativa nasce dall’impegno degli orlandini Maria Lazzaro, Ernesto Fiocco e Antonio Merendino, che in seguito alla visita nel Paese asiatico hanno preso a cuore la difficile situazione dei bambini nepalesi e sono riusciti a trasmettere il loro senso di solidarietà alla comunità nebroidea, che da cinque anni partecipa con entusiasmo alle cene di beneficenza.

«Desidero ringraziare per la generosità gli sponsor e i numerosi partecipanti degli anni scorsi – dice l’organizzatrice Maria Lazzaro –, grazie ai quali siamo riusciti a dare un tetto a chi, dopo il terremoto che ha colpito il Nepal nel 2015, non aveva più nulla. Grazie a queste serate di raccolta fondi stiamo dando la possibilità di avere un futuro a Rijan, Samita e Supriya, i tre bambini nepalesi che, grazie al nostro contributo, possono frequentare la “Deepshikha High School” di Kathmandu, dormire in un ostello e avere pasti caldi. Vogliamo far completare il percorso scolastico a questi ragazzi, che hanno avuto la sfortuna di nascere in una società arretrata in cui studiare non è un diritto di tutti. Il ricavato della raccolta sarà, come ogni anno, portato direttamente da me a destinazione, senza intermediari».

La cena di beneficenza è aperta a tutti, ma è obbligatoria la prenotazione, telefonando a Maria Lazzaro, al numero 3347249346.
La preparazione dei piatti sarà affidata alle mani degli chef Rodolfo Lazzaro, Antonio Merendino e Raffaele Piserà e la quota per la cena completa è di € 30.