Rocca di Capri Leone,individuato cittadino bengalese su cui pendeva ordine di espulsione

4298

Era stato raggiunto da un ordine di espulsione dal quale si era sottratto vendo a vivere nel messinese.
La polizia del commissariato di Capo d’Orlando, lo ha però scoperto a Rocca di Capri Leone dove viveva da qualche tempo.
L’uomo, un bengalese, è stato quindi trasferito in Questura a Messina per poi essere rimpatriato.
Gli agenti hanno anche denunciato l’affittuario dell’appartamento (in via Martiri di via Fani)  in cui lo straniero risiedeva.