domenica, Novembre 29, 2020

Naso. “Quella scuola è inagibile”, la minoranza diserta il Consiglio

L’opposizione consiliare al comune di Naso non presenzierà alla seduta in programma oggi.
I consiglieri Bevacqua, Bontempo, Lo Presti e Spagnolo hanno spiegato i motivi della decisione con una lettera alla segretaria comunale Carmela Caliò.
In pratica, la minoranza aveva chiesto oltre un anno fa la documentazione attestante l’agibilità della scuola che ospita elementari e professionale.
Quella documentazione non è stata mai prodotta e, dalla scorsa estate la scuola ospita, oltre ai ragazzi, anche la sala consiliare.
“Abbiamo presentato un esposto in procura segnalando i pericoli che i ragazzi corrono quotidianamente- afferma la minoranza- quindi non possiamo presentarci in una struttura che a nostro avviso andrebbe dotata immediatamente di collaudo”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank