Adrano, arrestato per droga poliziotto di Terme Vigliatore

6475

C’è anche un poliziotto di Terme Vigliatore Francesco Palana, tra le 33 persone coinvolte nell’inchiesta antimafia scattata ieri ad Adrano. Palana, che per molti anni è stato in servizio nel commissariato di Capo d’Orlando, era stato trasferito nel catanese diversi anni fa e nell’estate del 2016 era stato arrestato perché sorpreso con droga sulla propria auto sull’autostrada Messina-Catania. Proprio quell’arresto (all’epoca tenuto segretissimo) faceva parte delle verifiche che i suoi colleghi stavano svolgendo riguardo il suo coinvolgimenti nell’organizzazione che gestiva il mercato ortofrutticolo, il traffico della droga, le estorsioni, i furti di Bancomat e gli assalti in villa a scopo di rapina ad Adrano.
Francesco Palana, 45 anni, assistente capo della Polizia, secondo gli investigatori trafficava droga per conto del boss Alfio Santangelo. Per gli inquirenti era lui ad avere rapporti diretti con Salvatore Crimi uomo di fiducia del capo clan .