domenica, Giugno 16, 2024

Patti, ecco le variazioni alla viabilità a Marina e a Tindari

tindari

Da oggi e fino al 2 maggio cambia la viabilità a Patti Marina con la chiusura al transito e alla sosta della corsia lato monte di via Capitan Filippo Zuccarello e cioè il lungomare, nel tratto canonico compreso tra l’incrocio con la via D’Annunzio e l’incrocio con la via Santa Caterina; saranno lasciate aperte le traverse laterali di via Boito, via Puccini e via Andrea Doria nei rispettivi sensi di marcia, tranne l’1 maggio in cui queste traverse saranno chiuse. L’1 Maggio, dalle ore 07:30 alle ore 01:00 successive, è disposta la chiusura al transito e alla sosta anche della corsia lato mare di via Capitan Filippo Zuccarello nel tratto compreso tra l’incrocio con la via Bellini e l’incrocio con la via D’Annunzio. Dal lungomare di Patti Marina a Tindari e alla regolamentazione della zona a traffico limitato già istituita nella via Monsignor Pullano, che inizia nella località Locanda e si inerpica verso Tindari.

Il dirigente della Polizia Municipale di Patti Maria Mazzone ha disposto che la ztl, con inizio in prossimità del parcheggio “Locanda 2 ”, in presenza del servizio navetta per il “Parcheggio degli Ulivi”, è attiva dal 1 Maggio al 31 Ottobre, tutti i giorni dalle ore 7,00 alle ore 20,00 e poi dall’ 1 Novembre al 30 Aprile tutti i sabato, domeniche e festivi dalle ore 7,00 alle ore 20:00. In questi periodi i veicoli potranno sostare nelle aree di sosta a pagamento “Locanda 1” e “Locanda 2” e gli utenti potranno utilizzare il servizio navetta che ha un costo di un euro andata e ritorno, 2 euro per mezza giornata e 3 euro per l’intera giornata. I pullman e bus potranno raggiungere invece il Parcheggio degli Ulivi dove però dovranno effettuare la manovra di inversione del senso di marcia. Questi sono i costi: in bassa stagione, fino a 32 posti 30 euro, oltre 50 euro, in alta stagione 50 e 70 euro. Il pagamento di queste tariffe, da riscuotere mediante parcometro posto nel tratto iniziale di via Pullano, all’altezza del parcheggio “Locanda 2”, consente anche la sosta giornaliera, senza limitazione oraria, nei limiti della disponibilità degli stalli. Nell’ordinanza sono stati specificati anche i soggetti esonerati dalla tariffazione e coloro che potranno raggiungere Tindari, passando attraverso via Monsignor Pullano, che dovranno essere muniti di pass.

Facebook
Twitter
WhatsApp