domenica, Aprile 14, 2024

Evitare la diffusione della “Dengue”: nota congiunta dell’Ars e del Ministero della Salute

palazzo dei normanni-min-min

Il presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana Gaetano Galvagno e il direttore generale della prevenzione del Ministero della Salute Francesco Vaia, in una nota, a margine di un incontro che si è svolto questa mattina a Palermo, nella Torre Pisana di Palazzo dei Normanni, hanno discusso sul contrasto alla diffusione della “Dengue”.

E’ la malattia di origine virale che sta colpendo principalmente il Sud America. L’impegno per contrastare questo morbo coinvolgerà tutti, dal governo nazionale che sta mettendo in campo interventi concreti, agli enti territoriali che hanno specifiche competenze in materia.

“Già con una propria circolare – prosegue la nota – il Ministero guidato da Orazio Schillaci aveva chiesto all’Ufficio di sanità marittima, aerea e di frontiera (Usmaf), di sollecitare le Regioni a effettuare frequenti sopralluoghi su aerei e navi al fine di compiere le attività di disinfestazione contro la zanzara Dengue, oltre che contro la zanzara Tigre.

Del resto, gli ultimi anni ci hanno ricordato in modo anche drammatico l’importanza della prevenzione e la necessità che cittadini e istituzioni si impegnino a compiere azioni quotidiane per ridurre le conseguenze negative legate alle epidemie. Un ringraziamento, in questo senso, va alle Società aeroportuali siciliane, all’Istituto Zooprofilattico sperimentale della Sicilia e alle Autorità portuali dell’Isola.

L’incontro di oggi – concludono Vaia e Galvagno – è stato utile e ha confermato la volontà di compiere ogni sforzo possibile per evitare il diffondersi anche in Italia di questa malattia”.

Facebook
Twitter
WhatsApp