sabato, Aprile 20, 2024

Messina: Continua l’automazione dei parcheggi gestiti da ATM

Campagna &c

Inaugurata stamani l’automazione del parcheggio bipiano “La Farina”; l’ATM prosegue la sua politica di rendere sempre più semplici ed accessibili le aree destinate alla sosta, come già avvenuto al Cavallotti e a Villa Dante. Un lettore ottico visiona le targhe degli abbonati consentendo l’accesso; auto elettriche parcheggiano gratuitamente mentre quelle ibride, purchè registrate nel sistema ATM pagano il 50% del costo sia del biglietto che dell’abbonamento.

Automazione ATM La Farina blank

Altro elemento che il presidente ATM Giuseppe Campagna ha voluto comunicare “riguarda il dispositivo che indica i posti liberi dando la possibilità agli automobilisti, nel caso il parcheggio fosse completo, di scegliere altro sito dove lasciare la macchina”. Campagna, ha anche comunicato che “tra alcune settimane il parcheggio “La Farina”, sarà munito di defibbrilatori”. L’automazione del parcheggio “La Farina”, è stato reso possibile grazie ai fondi europei del Pon Metro 2014-2020. Infine, Giuseppe Campagna ha annunciato che “negli stalli del “La Farina”, non è valido l’abbonamento MoveMe”.

blank

Il Sindaco Federico Basile ha manifestato tutta la sua soddisfazione considerato che “fino a qualche anno fa, la situazione di ATM era disastrosa mentre oggi, la partecipata rappresenta un’eccellenza nel sistema dei trasporti pubblici”. Questo ha proseguito Basile, “fa parte del cambiamento della mobilità cittadina e servirà a migliorare il livello della qualità della vita dei messinesi”. Il vice sindaco Salvatore Mondello, ha parlato “di politica della mobilità urbana dentro la quale anche i parcheggi di interscambio e quelli dislocati in diverse zone della città, insieme alla loro automazione, danno risposte concrete ai bisogni dei cittadini”.

Presenti all’inaugurazione anche i componenti del CdA di ATM Carla Grillo e Salvatore Ingegneri e il direttore generale della partecipata Claudio Iozzi.

 

Facebook
Twitter
WhatsApp