martedì, Giugno 25, 2024

Patti – Cade da un ponteggio: morto 56enne. Aperta inchiesta

Patti

Ancora una morte bianca nel messinese. Questa volta a Patti: è successo ieri pomeriggio. A perdere la vita un operaio edile, Giuseppe Milici, 56 anni.

L’uomo è morto mentre stava eseguendo dei lavori nella facciata di un edificio, tra le contrade Agliastri e Mustazzo: è caduto da un ponteggi, da un’altezza di un metro e mezzo.

Nella caduta purtroppo l’uomo è stato infilzato da un paletto in ferro ed è morto sul colpo. Per lui non c’è stato nulla da fare.

Sulla vicenda la procura di Patti, con il Sostituto Procuratore Antonietta Ardizzone, ha aperto un’inchiesta. Sul corpo dell’uomo nelle prossime ore verrà eseguita l’autopsia: la salma è stata trasferita al Papardo di Messina. Le indagini sono condotte dai carabinieri, che dovranno ricostruire cosa sia successo al 56enne.

Facebook
Twitter
WhatsApp