giovedì, Luglio 25, 2024

Librizzi, finanziati interventi di riqualificazione urbana e di efficientamento

Librizzi Comune (2)-min

Un progetto di riqualificazione urbana ed efficientamento per piazza Catena e le aree limitrofe ed il municipio di Librizzi. Importo dei lavori 1.298.500,00 euro. Si tratta di interventi adottati dall’amministrazione di Renato Di Blasi.

Due saranno i tipi di intervento principali, il primo sarà un vero e proprio restyling della Piazza Catena e delle aree limitrofe; verrà sostituita la pavimentazione in modo che sia più efficiente e funzionale, ma anche che si realizzi una nuova gradevolezza estetica, rafforzando così la simbolicità dello spazio e migliorando la viabilità.

Le altre aree interessate dal medesimo intervento saranno: piazza Marconi, il Largo Unità d’Italia, lo spiazzale “Salita Toselli” e la via San Biagio. Inoltre saranno riqualificate le terrazze che fanno da tetto di copertura alla sede staccata degli uffici comunali, ovvero il palco stabile che ospita spettacoli ed eventi nonché il “balcone panoramico”, che godranno di interventi volti alla sostituzione della preesistente pavimentazione, ma anche
all’impermeabilizzazione, alla manutenzione dei giunti tecnici, alla sostituzione delle ormai degradate lastre di copertura degli accessi, il tutto in armonia con l’intero intervento di restyling del nostro centro urbano.

blank
Cosa non meno importante, verrà, altresì, riqualificata la scalinata che dalla piazza conduce alla Matrice, tratto caratteristico di Librizzi, oggi deteriorata e danneggiata. Verrà sostituita la pavimentazione e rivestito il parapetto di delimitazione.

Così come saranno riqualificate le altre due scalinate insistenti sulla piazza centrale e completata la nuova piazzetta, parzialmente realizzata a seguito dell’abbattimento dei ruderi di via Carcere e San Michele, in adiacenza alle predette scale. In particolare, si aggiunge che, ovviamente, l’intervento riguarderà anche la sostituzione e/o manutenzione dei sottoservizi.

Il secondo intervento è quello di riqualificazione ed efficientamento energetico della Casa
Comunale, immobile il cui stato è oggi sotto gli occhi si tutti. L’intervento, tra l’altro, prevede: il rifacimento del manto di copertura, rifacimento delle facciate esterne con utilizzo di materiali isolanti, il risanamento del balcone e delle pensiline, sostituzione infissi, riqualificazione del vano sottotetto adibito ad archivio, la riqualificazione di tutti gli ambienti interni con rimozione degli intonaci e loro rifacimento, la sostituzione di pavimentazione, previa impermeabilizzazione e protezione dalla umidità di risalita, sostituzione della centrale termica con nuova centrale a pompa di calore aria-acqua invertibile ad alta
efficienza energetica e sostituzione dei vecchi radiatori con ventil-convettori di ultima generazione.

Questo progetto, i cui lavori hanno già avuto inizio nella scorsa settimana, è frutto di anni di lavoro appassionato dell’amministrazione Di Blasi e dei tecnici, tutti gli interventi che verranno realizzati daranno al paese una nuova e più dignitosa veste, un “biglietto da visita”, un luogo dove poter accogliere tutte le persone che vorranno visitarlo e regalare decoro e funzionalità a Librizzi.

“Un altro obiettivo è stato centrato, l’amministrazione seguirà con attenzione i lavori e successivamente interverrà anche sulla viabilità. la Piazza Catena, nel suo nuovo aspetto, tornerà ad essere il “salotto” di Librizzi, augurandosi che possa tornare ad ospitare, numerosi come un tempo, i nostri ragazzi le sere d’estate su quelle panchine a scoprirsi e
crescere, i nostri anziani a chiacchierare e, soprattutto, i nostri bambini, a correre e giocare creando così come sottofondo la melodia più bella che questo Paese possa avere.”

Facebook
Twitter
WhatsApp