sabato, Maggio 18, 2024

La Infodrive Capo d’Orlando cede di misura a Ragusa: 89-85 il finale

336920294_172213018557059_5652648256251424371_n

Durante la 23ª giornata del Campionato di Serie B Old Wild West, girone B, va in scena al PalaPadua Ragusa il derby che vede affrontarsi Infodrive Capo d’Orlando e Virtus Ragusa, con i paladini vogliosi di continuare la serie di vittorie, anche fuori casa, dopo i successi casalinghi. Sono un centinaio i tifosi al seguito, e il loro impagabile sostegno accompagnerà la squadra per tutto l’incontro.

Fin dai primi minuti la partita appare molto equilibrata, e al termine del primo quarto Ragusa conduce 19-18. Il risultato viene ribaltato dalla Infodrive che si porta in vantaggio 38-39 alla fine del secondo quarto.

Al rientro dagli spogliatoi la musica non cambia, le squadre rispondono colpo su colpo, senza che nessuna delle due riesca a prendere un largo vantaggio, e si arriva all’ultima frazione di gioco con Orlandina sopra di soli 3 punti.

Durante l’ultimo quarto Ragusa riesce a colmare in il breve distacco dai paladini, fino a superare sul finale Orlandina chiudendo la gara col punteggio di 89-85.

Dopo le due vittorie casalinghe l’Orlandina cade quindi a Ragusa. Ora i paladini dovranno rialzarsi in vista del prossimo match il 26 marzo alle ore 18, lo storico derby con la Viola Reggio Calabria, all’Infodrive Arena.

𝗩𝗶𝗿𝘁𝘂𝘀 𝗥𝗮𝗴𝘂𝘀𝗮 – 𝗜𝗻𝗳𝗼𝗱𝗿𝗶𝘃𝗲 𝗖𝗮𝗽𝗼 𝗱’𝗢𝗿𝗹𝗮𝗻𝗱𝗼 𝟴𝟵-𝟴𝟱 (𝟭𝟵-𝟭𝟴, 𝟭𝟵-𝟮𝟭, 𝟮𝟭-𝟮𝟯, 𝟯𝟬-𝟮𝟯)

𝗩𝗶𝗿𝘁𝘂𝘀 𝗥𝗮𝗴𝘂𝘀𝗮: Ianelli 29 (4/9, 5/10), Sorrentino 28 (5/5, 4/8), Chessari 10 (0/2, 3/4), Gaetano 7 (3/9, 0/1), Cassar 5 (0/3, 1/3), Calvi 5 (2/4, 0/3), Ugochukwu andrew 3 (1/2 da 3pt), Zanetti 2 (1/1), Epifani 0 (0/1 da 3pt), Festinese, Valenti.

𝗜𝗻𝗳𝗼𝗱𝗿𝗶𝘃𝗲 𝗖𝗮𝗽𝗼 𝗱’𝗢𝗿𝗹𝗮𝗻𝗱𝗼: Laganà 18 (2/4, 4/10), Baldassarre 16 (6/10, 0/4), Vecerina 15 (5/11, 0/2), Binelli 15 (2/2, 3/8), Passera 9 (2/3, 1/2), Triassi 5 (1/3, 1/2), Cuffaro 5 (1/1, 1/1), Okereke 2 (1/1), Klanskis 0 (0/6), Spada, Tonarelli.

Facebook
Twitter
WhatsApp