venerdì, Marzo 1, 2024

Piraino, il Tar dispone che comune deve rendere o acquistare gli immobili occupati

piraino panoramica

Il comune di Piraino dovrà restituire gli immobili occupati senza averne titolo oppure acquisirli al proprio patrimonio entro il termine di 120 giorni. Così hanno deciso i giudici della seconda sezione del Tar di Catania sul ricorso presentato da una società, rappresentata dall’avvocato Mauro Scaffidi contro il comune di Piraino, rappresentato dall’avvocato Fulvio Cintioli. E’ stato chiesto il risarcimento del danno, causato dall’illegittima acquisizione da parte del comune di Piraino di immobili di proprietà della società ricorrente, una porzione delle quali, per l’estensione di oltre mille metri quadrati, fu interessata da un procedimento espropriativo, mai formalmente concluso, per la costruzione di edificio da adibire a sezione staccata della scuola media nella frazione Gliaca.

blank
Facebook
Twitter
WhatsApp