venerdì, Marzo 1, 2024

Esplosione in una fabbrica di fuochi d’artificio nel ragusano: feriti gravemente due adolescenti

Repertorio - Vigili del Fuoco
Repertorio - Vigili del Fuoco

Stavano giocando, appiccando il fuoco a un cumulo di polvere da sparo che loro stessi avevano creato: due ragazzi di 14 e 15 anni sono rimasti gravamente feriti oggi pomeriggio ad Ispica.

Una forte esplosione, il cui boato è stato avvertito nel pomeriggio di oggi fino al centro abitato di Ispica, si è verificata in via dello Stadio, nel deposito della fabbrica di fuochi d’artificio “Moltisanti”, dismessa da quasi 9 anni.

Dopo l’esplosione i due giovani sarebbero riusciti a chiedere aiuto. Sono stati soccorsi e portati in elisoccorso a Catania. Sul posto anche ambulanze del 118 e due squadre dei vigili del fuoco.

Nel 2013 era già avvenuto un episodio simile, con un’altra esplosione di materiale pirotecnico.

blank
Facebook
Twitter
WhatsApp