lunedì, Luglio 22, 2024

Covid-19 – In Sicilia ancora 1.410 nuovi casi. 29 in più i ricoveri, 17 le vittime

covid tamponi croce rossa palermo

È stabile la curva dei contagi in Sicilia, anche se i numeri rimangono alti: sono 1.410 i nuovi casi di Covid-19 registrati nell’isola nel bollettino di mercoledì 22 dicembre, a fronte di 35.091 tamponi processati. Ieri i contagi del giorno erano stati 1.423 su quasi 32mila tamponi processati.

In calo il tasso di positività, che scende al 4% nell’isola, che è all’ottavo posto tra le regioni per nuovi contagi. Nelle prime posizioni, con 10.569 nuovi casi c’è la Lombardia, staccato di molto il Veneto con 4.522.

Gli attuali positivi in Sicilia sono 22.404, con un incremento giornaliero di 470 casi. I guariti sono stati 963, mentre sale il dato relativo alle vittime: sono 17 quelle registrate nel bollettino di oggi e portano il totale dei decessi da inizio pandemia nell’isola a 7.381.

Aumentano ancora, di 29 unità, i ricoverati nei reparti Covid dell’isola: adesso sono 634 in totale. Di questi 561 sono ricoverati in area medica con sintomi e 73 in terapia intensiva (ieri erano 67) con 10 nuovi ingressi del giorno.

Tra le singole province, primato negativo per Catania, che resta in testa con 386 nuovi casi in 24 ore. Segue Palermo con 203 e Messina con 193. Poi Siracusa  con 180, Caltanissetta con 152, Trapani con 144 ed Enna con 124. In doppia cifra Ragusa (57) e Agrigento (11).

IN ITALIA
Curva ancora in crescita in Italia, dove sono 36.293 i positivi al Covid individuati nelle ultime 24 ore (ieri erano 30.798) e si registra il nuovo numero record della quarta ondata. Sono invece 146 le vittime in un giorno, in lieve calo rispetto ai 153 di ieri.

Facebook
Twitter
WhatsApp