domenica, Luglio 3, 2022

Sorrentini di Patti: un anno giubilare per onorare San Teodoro il “Santo che balla”

teo

Il 9 Novembre prossimo inizierà a Sorrentini di Patti l’anno giubilare per i cento anni dall’arrivo delle reliquie di San Teodoro nella frazione collinare pattese. 

In questa particolare occasione sarà presente il vescovo di Patti monsignor Guglielmo Giombanco; è il primo passo di una serie di eventi che verrà impegnati anche l’amministrazione comunale guidata da Gianluca Bonsignore, l’assessore al turismo Daniele Greco, poi il comitato e la confraternita di San Teodoro.

Dal 9 novembre si susseguiranno una serie di eventi per riscoprire il culto del “Santo che balla” e anche le bellezze e le peculiarità della frazione.

 

Facebook
Twitter
WhatsApp