blank

Ambiente – Completata la Rete regionale di monitoraggio qualità dell’aria. Sarà gestita dall’Arpa

La Sicilia si mette finalmente al passo coi tempi, grazie al completamento della Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria e il relativo Programma di valutazione. Saranno 53 le stazioni di rilevamento sparse su tutto il territorio regionale, che serviranno a fornire un’informazione completa sui livelli di inquinamento dell’aria.

Un intervento che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione frammentata delle stazioni esistenti. A gestirle adesso sarà l’Arpa, secondo le procedure operative di assicurazione e controllo qualità previste dalla normativa nazionale.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank