blank

Italia Campione d’Europa, si festeggia anche nelle piazze e le strade del messinese – VIDEO

È festa grande nelle piazze e nelle strade di tutta Italia. La Nazionale è Campione d’Europa per la seconda volta nella storia, battendo a casa loro i maestri del calcio.

Una sfida appassionante, vissuta dagli italiani con il fiato in gola. Un tale senso di unità nazionale e di voglia di vincere insieme che ci ha permesso di tornare a invadere le strade con una gioia e una felicità tale da sembrare quasi una liberazione dopo un anno e mezzo di restrizioni e chiusure a causa della pandemia.

Un’impresa storica quella della nazionale di Mancini, che dopo 2’ si ritrova sotto dopo un contropiede inglese ben concluso da Shaw. Da quel momento però la palla finisce stabilmente nei piedi degli azzurri, mentre i padroni di casa difendono ad oltranza. Bonucci trova il pareggio al 70’ e zittisce i 65mila di Wembley.

Le urla arrivano forti nelle strade, ma la tensione zittisce le voci degli italiani per altri 50’. Tempi supplementari, poi i rigori. Ancora una volta l’eroe è il portiere, il degno erede di una grande tradizione calcistica italiana. Gigio Donnarumma ipnotizza Rashford e pare su Sancho. Poi dopo l’errore di Jorginho mangia il pallone calciato da Saka: a quel punto è festa grande.

L’Italia scende in piazza. Le strade di Capo d’Orlando, Sant’Agata, Patti, Santo Stefano di Camastra sono invase da giovani con il tricolore e auto con bambini che indossano le maglie azzurre. Perché oggi è più bello essere italiani!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank