blank

Covid – 32 i casi a Sant’Agata di Militello. 159 gli attuali positivi a Barcellona P.G.

Il comune di Tortorici resterà off limits fino al prossimo 19 maggio. La notizia era nell’aria, dato che negli ultimi 7 giorni erano stati 18 i nuovi casi di covid-19 registrati tra i cittadini oricensi, che sono poco meno di 6.000 in tutto.

La conferma è giunta nella serata di ieri, con l’ordinanza del governatore siciliano Nello Musumeci che, in provincia di Messina, ha prorogato la zona rossa anche a Nizza di Sicilia. A Tortorici, secondo l’ultimo bollettino, si registra un lieve calo degli attuali positivi, che sono complessivamente 91 di cui 6 al test rapido e 85 al test molecolare. Tre i nuovi casi rilevati nelle ultime 24 ore –  2 contatti stretti di soggetti già positivi e uno riscontrato presso un laboratorio d’analisi di Tortorici – mentre sono 8 i guariti e 3 le persone dimesse perché positivi asintomatici a lungo termine.

Fine delle massime restrizioni, invece, per il comune di Tusa, dove sono 18 gli attuali positivi. Rassicurante l’esito dei tamponi effettuati nello scorso weekend al comparto scuola, che hanno dato tutti esito negativo.

Sul territorio santagatese restano 32 gli attuali positivi, con 4 guarigioni e 4 nuovi contagiati, tra cui un docente ed un alunno – padre e figlio – della scuola media Cesareo. Isolati i compagni di classe del ragazzino e i contatti stretti dei due. Salgono, così, ad una quarantina i soggetti posti in isolamento nel comune guidato da Bruno Mancuso, mentre sono due i cittadini ricoverati in ospedale.

Lieve incremento di casi anche a Milazzo, dove nei giorni scorsi il trend della curva epidemiologica era stato caratterizzato da un costante decremento. Passano, infatti, da 59 a 61 gli attuali positivi.

Più importante, invece, l’aumento di nuovi contagiati nella città del Longano, dove, secondo l’ultimo report gli attuali positivi salgono da 147 a 159, ben 12 in più.

In provincia, dove ieri si sono registrati 70 nuovi casi di infezione da Sars-Cov2 sono 1.985 gli attuali positivi. 3 i morti comunicati ieri: un 73enne di S. Piero Patti, un novantenne di S. Teresa Riva  ed un 89enne di Taormina, che si sono spenti tutti al Policlinico.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank
blank