Bruno Mancuso
Bruno Mancuso, Sindaco di Sant'Agata di Militello

Covid-19: 51 positivi a S. Agata Militello. Chiuso il lungomare

Cresce la preoccupazione a S. Agata di Militello per l’impennata di nuovi contagi da coronavirus. Sono infatti 45 i positivi al tampone molecolare a S. Agata di Militello e 6 quelli al test rapido.

47 i soggetti in isolamento fiduciario per stretto contatto con soggetti positivi.

Lo ha annunciato il sindaco Bruno Mancuso, che ha comunicato anche che due cittadini santagatesi positivi al Covid-19 sono ricoverati in ospedale.

“Si mantiene elevato il numero dei soggetti positivi nel nostro Comune, tra questi parecchi alunni delle scuole dell’infanzia e alcuni studenti delle scuole superiori. Ciò mi ha indotto, a malincuore, a prorogare ancora per una settimana (fino al 2 maggio compreso) la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado e tutto il lungomare lato mare ville comprese. Ciò al fine di evitare assembramenti, molto frequenti tra i giovani sul lungomare che rendono vana la chiusura stessa delle scuole, soprattutto le superiori.” Scrive il primo cittadino.
“Che senso ha infatti, obiettano in molti, chiudere le scuole se poi i ragazzi si assembrano liberamente e senza rispetto delle regole sul lungomare? Ci auguriamo che, grazie a queste misure e confidando nel senso civico dei cittadini, nei prossimi giorni il numero dei contagi tenda a diminuire” conclude Mancuso.

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank
blank