blank

Sicilia “zona rossa”, ecco il modulo di autocertificazione, necessario per gli spostamenti

Dalla mezzanotte di oggi cambiano le restrizioni anti-Covid in vigore in Italia: in base ai dati della cabina di regia, si è deciso di inserire la Sicilia in area rossa (insieme alla regione Lombardia ed alla provincia autonoma di Bolzano).

Mentre in zona arancione l’autocertificazione serviva solo per uscire dal proprio Comune di residenza, in zona rossa è sempre richiesta.

La Sicilia sarà area ad alto rischio fino al 31 gennaio. Nelle zone rosse, ricordiamo, sono vietati tutti gli spostamenti anche all’interno del proprio Comune, se non in caso di necessità, ovvero per comprovate esigenze di lavoro e salute, tutti motivi che dovranno essere comprovati dall’autocertificazione.

(SCARICA QUI IL MODULO IN PDF)

Chiudono i negozi, tranne quelli considerati di prima necessità. Stop agli spostamenti dunque, ed in Sicilia non è consentito nemmeno spostarsi verso l’abitazione di parenti o amici. Coprifuoco confermato tra le 22 e le 5, salvo comprovati motivi di necessità, lavoro o urgenza da dichiarare nell’autocertificazione.

 

(sc_adv_out = window.sc_adv_out || []).push({ id: 486803, domain: "n.ads5-adnow.com", });
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank