blank

Falcone: rinnovati gli incarichi ad esperti e ai responsabili delle aree comunali

Il sindaco di Falcone Carmelo Paratore ha confermato sette incarichi di esperti a titolo gratuito. Concluderanno il loro lavoro a breve, perché fra sei mesi si andrà alle elezioni e si concluderà il primo mandato del sindaco.

Queste, nell’ordine, le nomine, formalizzate ieri ed il rinnovo degli incarichi: Vincenza Pelleriti per i tributi locali, Pietro Bottiglieri per le materie economico-finanziarie e Andrea Paratore per i rapporti istituzionali con enti esterni, i servizi interni con il personale ed le problematiche di natura socio-sanitaria. In avanti Francesco Bondì ancora per i servizi economico-finanziari, Francesco Chiofalo per ambiente, verde pubblico, piazze e aiuole, Giuseppe Barresi per lavori pubblici, urbanistica e sicurezza sui cantieri mobili e Giovanni Chiofalo per ambiente, verde pubblico, piazze e aiuole.

Per quel che concerne i responsabili dell’aree comunali, per il settore economico-finanziario, confermate Marisa Minghetti e Rosaria Lipari, lo stesso per l’area amministrativa e socio-culturale-assistenziale ad Andrea Catalfamo e infine, per l’area tecnica, lo stesso sindaco e l’ingegnere Natale Mancuso.

Questi passaggi avvengono alla conclusione del primo mandato di Carmelo Paratore. Il sindaco ha già annunciato di voler essere della partita e di ricandidarsi per il secondo mandato; prima di lui si è pronunciato sulla candidatura a sindaco il sindacalista della Cgil Antonino Genovese, proteso anche lui verso la campagna elettorale e si è detto pronto ad interrompere l’attuale corso politico.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank