blank

Torrente Mela, via ai lavori di sistemazione idraulica

E’ stato avviato l’iter della sistemazione idraulica del Torrente Mela. I lavori sono stati assegnati dall’ufficio  del commissario straordinario per l’emergenza della Regione alla ditta “Urania Costruzioni” di Messina, che ha offerto un ribasso del 29,77%, sulla base d’asta fissata in 5 milioni e 870mila euro.

Le somme sono state finanziate nell’ambito del Patto per il Sud. L’intervento interessa il fiume Mela nei tratti appartenenti ai comuni di Milazzo, Barcellona e Santa Lucia del Mela. Le opere previste sono finalizzate alla ricostruzione di 700 metri di muro d’argine lato Milazzo, 350 metri di muro d’argine dal lato di Barcellona, l’eliminazione del problema del sovralluvionamento, ossia lo svuotamento del letto del torrente. Determinante per sbloccare l’impasse – l’appalto era stato aggiudicato nel settembre del 2019 – il confronto avuto lo scorso ottobre dall’Amministrazione col Rup e col direttore dei lavori.

Sulla vicenda si è fatto sentire il comitato di Bastione, che, a più riprese, ha sollecitato le istituzioni, perché si potesse procedere ai lavori all’interno del torrente. “Auspichiamo – hanno detto i residenti – che a distanza di anni possa giungere la definitiva messa in sicurezza del territorio al fine di tutelare tutti coloro che abitano nelle zone adiacenti al torrente.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank