blank

San Salvatore di Fitalia – Il sindaco lancia un appello a favore della vaccinazione anti Covid-19

Il sindaco di San Salvatore di Fitalia Giuseppe Pizzolante, lancia un appello ai suoi concittadini riguardante l’importanza della vaccinazione anti Covid-19.

“Concittadine e concittadini, – scrive Pizzolante – rinnovando i miei auguri per un sereno anno nuovo, il mio ruolo di amministratore e di componente della società civile mi impone di operare alcune riflessioni. Il 2020, come ho già avuto occasione di dire, non è stato un anno facile.

È stato un anno che ha portato dolore e sofferenza e che, privandoci della normalità, ha messo a dura prova perfino la nostra pazienza. Ciononostante ci siamo comportati bene dimostrando di sapere rispettare le regole e a denti stretti abbiamo resistito.

Adesso giunge a noi una grande opportunità, ed è un’opportunità che non possiamo e non dobbiamo lasciarci sfuggire. Pertanto, quando arriverà il nostro turno, diciamo coralmente sì al vaccino. La fede e la speranza non dovranno mai abbandonarci, ma dobbiamo anche imparare a fidarci della scienza e dei progressi di cui è portatrice.

Il farsi vaccinare deve essere percepito non solo come un dovere; deve essere percepito e vissuto come un atto di responsabilità e di solidarietà nei confronti dei soggetti più deboli, degli anziani a noi tanto cari ed in ultimo, non certo per importanza, un atto volto a salvaguardare anche noi stessi. È anche un atto di rispetto nei confronti di coloro che non ce l’hanno fatta e di tutti i medici e sanitari coinvolti in prima linea nella lotta a questo nemico invisibile che ancora c’è, che fa sentire forte la propria presenza e che, purtroppo, continua a mietere vittime!

Facciamo nostro l’appello del Capo dello Stato che riguardo alla campagna di vaccinazione invoca responsabilmente lo spirito di solidarietà nazionale ed istituzionale.

Da Sindaco, da vostro primo cittadino, da cittadino tra i miei cittadini, io dico sì al vaccino, invitandovi a non far passare inascoltato questo accorato appello.”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank