giovedì, Ottobre 22, 2020

Covid-19, Razza all’ARS: “La Sicilia non può permettersi un altro lockdown”

Snocciola dati l’assessore regionale alla salute Ruggero Razza, che nel pomeriggio di ieri ha riferito all’ARS sulla situazione della diffusione del coronavirus in Sicilia.

Sull’Isola alcuni dati statistici sembrano confortanti: solo il 10% delle persone attualmente positive hanno avuto necessità di essere ricoverate, valore lontano dal 30-40% registrato durante la fase apicale dell’epidemia della scorsa primavera. Inoltre solo l’1,39% dei tamponi effettuati, sono risultati positivi.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp