martedì, Settembre 22, 2020

Bimbo di 4 mesi muore in ospedale a Palermo. Aperta un’inchiesta, disposta l’autopsia

Un bambino di 4 mesi è morto all’ospedale di Cristina di Palermo, dove era stato portato d’urgenza dai genitori per una crisi respiratoria. Il piccolo, hanno spiegato i medici, è arrivato al nosocomio praticamente morto, anche se i dottori hanno tentato di rianimarlo per più di 30 minuti.

Appresa la tragica notizia, i familiari hanno dato in escandescenza al pronto soccorso, tanta era la rabbia e la disperazione per la perdita del loro amato piccolo: per calmarli sono intervenute ben otto Volanti della polizia.
La Procura ha aperto un fascicolo sul decesso e ha disposto l’autopsia sul corpo del bambino. Il cadavere è stato portato al Civico, nella camera mortuaria, e sarà in seguito trasportato all’istituto di medicina legale del Policlinico.

Si ipotizza un caso di “morte in culla”, una sindrome dalle cause ancora sconosciute che colpisce e provoca il decesso, in Italia, di circa 300 bambini l’anno ed è la prima causa di decesso tra i neonati al di sotto dell’anno di vita.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp