venerdì, Agosto 14, 2020
Maurizio Ruggeri, sindaco di Piraino

Coronavirus – Nuovo caso a Piraino, il sindaco Ruggeri: “Nessun allarme”

C’è un caso positivo da Coronavirus nel territorio nebroideo. A informare i suoi cittadini è il sindaco di Piraino Maurizio Ruggeri. Dopo la comunicazione dell’ASP Messina il contagiato, che non è residente nel comune di Piraino, si è posto in stato di isolamento in una abitazione estiva di sua proprietà in località Gliaca.
“Voglio rassicurare tutta la popolazione – dice Ruggeri – che il soggetto, poiché residente in un altro comune della nostra provincia, non ha avuto alcun contatto con i nostri concittadini, quindi non ci sono ragioni per allarmarsi.
Possiamo continuare a condurre le nostre vite con quiete e distensione, possiamo fermarci al bar, a mangiare una pizza e a chiacchierare con i nostri amici.
È stato fondamentale non aver avuto contagi durante i mesi di massima restrizione.
Ci siamo messi alle spalle il periodo più difficile, adesso non sconvolgiamoci per la presenza di “un caso” e continuiamo a non abbassare la guardia; sarà sufficiente continuare a rispettare il distanziamento sociale, ovvero – conclude Ruggeri – indossare la mascherina quando non è possibile mantenere la distanza di un metro e lavarsi spesso le mani.”
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp