sabato, Ottobre 31, 2020

Asp Ragusa, “premio” di un euro per gli infermieri impegnati nell’emergenza Covid-19

La prevista indennità di 4,13 euro per ogni turno passa a 5,16 euro. E’ il “generoso” premio per gli infermieri dei servizi d’emergenza del Covid-19 deciso dalla direzione dell’Asp di Ragusa a favore degli operatori dell’ospedale Maggiore di Modica, individuato quale hub di riferimento, con posti letto Covid-19.

“L’indennità di 4,13 euro a turno – recita il provvedimento – già percepita dagli operatori del reparto di malattie Infettive o di servizi equipollenti, ai sensi dal vigente contratto, è sostituita da quella di migliore favore di 5,16 euro, da estendere a tutto il personale, inclusi gli operatori delle tende pre-triage”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp