martedì, Ottobre 27, 2020

Coronavirus – Guariti i cinque finanzieri della Tenenza di Patti e l’operatrice sanitaria

Sono ormai guariti i militari della guardia di finanza di Patti e l’operatrice sanitaria, che erano stati tra i primi risultati positivi a Patti. L’esito dei nuovi tamponi ha confermato il risultato di alcuni giorni fa; confermata la negatività per due volte nell’arco di due giorni, si possono pertanto considerare ormai guariti. 

Lo ha comunicato il sindaco Mauro Aquino. Sono risultati poi negativi i tamponi delle persone che sono state in contatto con la persona risultata positiva e che è asintomatica; “ricostruiti” i contatti ed individuate le persone, si è proceduto ai controlli, che hanno dato esito negativo.

Riguardo invece al tampone negativo di alcuni giorni fa, riferito ad un operatore sanitario del pronto soccorso del “Barone Romeo” di Patti, il secondo tampone ha dato invece esito positivo; si tratta di un operatore assente dal lavoro da venti giorni ed anche lui è asintomatico.

Sono risultati negativi infine i tamponi effettuati a tutti gli ospiti e agli operatori sanitari della “Casa della Vita” di Tindari; negativi anche i tamponi effettuati post mortem su due anziani che sono deceduti alcuni giorni fa.

Si resta invece in attesa dell’esito dei tamponi effettuati presso la Rsa di Case Nuove Russo di Patti.

Infine il sindaco ha annunciato che il comune provvederà a distribuire un primo lotto di mascherine che sono state donate da privati alla Protezione Civile.

 

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp