venerdì, Settembre 18, 2020
formica milazzo
Il sindaco Formica

Milazzo. Coronavirus, la bufala corre su WhatsApp. Interviene il sindaco

Ancora un messaggio che gira su WhatsApp e diventa virale, alimentando il panico. L’argomento, manco a dirlo, è il Coronavirus. Secondo quanto informa il Comune di Milazzo, qualcuno ha diffuso un messaggio nel quale si comunicava che la donna di origini bergamasche ricoverata a Palermo in quanto risultata positiva al COVID-19 era stata a Milazzo nei giorni scorsi a visitare il Castello. In pratica una donna sosteneva che per questo motivo non avrebbe mandato il figlio a scuola. Un messaggio vocale che ha generato una vera e propria psicosi. Al punto che il sindaco Giovanni Formica ha ritenuto doveroso intervenire sulla questione con un comunicato stampa.

“Voglio precisare che, per le informazioni a nostra disposizione, la notizia è destituita di qualsiasi fondamento – ha affermato il primo cittadino – Invito i concittadini a mantenere atteggiamenti responsabili ed equilibrati e a non fare circolare notizie non preventivamente verificate. Al momento la situazione nel nostro territorio è sotto controllo e tutte le istituzioni, Prefettura, Comuni, ASP, Forze dell’Ordine stanno collaborando in applicazione delle direttive dei governi nazionale e regionale per assicurare che tutto proceda nel migliore dei modi possibili. Nessuno ha interesse a tenere nascoste informazioni preziose per la tutela della salute della nostra comunità”.

Formica ha voluto rassicurare i suoi concittadini, spiegando che perché tutto funzioni al meglio è necessario che le istituzioni non si ritrovino a rincorrere notizie false che rischiano di limitare l’operatività. Ha inoltre invitato tutti a seguire le regole comportamentali diffuse dal Ministero della Sanità che rappresentano il migliore strumento per evitare il diffondersi del virus.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp