Capo d’Orlando, il Cross Road Club piange la scomparsa di Alessandro Merendino, per tutti “Billy Blues”

4063

Il Cross Road Club piange la scomparsa di Alessandro Merendino, per tutti “Billy Blues”. E’ stato tra i fondatori ed una delle colonne portanti del Capo d’Orlando Blues Festival. Aveva 62 anni.

La sua professionalità e la sua simpatia si sono sempre contraddistinte, venendo riconosciute dalle diverse centinaia di musicisti che Billy ha assistito nel corso delle 25 edizioni del Festival Blues e che oggi piangono la sua scomparsa.