blank

Coronavirus, salgono a tre i contagiati a Palermo

Salgono a tre i contagiati dal coronavirus a Palermo. La donna bergamasca, di 66 anni, risultata positiva al tampone è in isolamento all’ospedale Cervello di Palermo. Mentre suo marito, inizialmente negativo ai test, è ora positivo e con lui anche un altro membro del gruppo di 29 persone in vacanza da sei giorni in Sicilia. Le autorità hanno richiesto il tampone del coronavirus anche a tutto il personale dell’hotel “Mercure-Palermo Centro”.

Per ora i due nuovi contagiati sono in buone condizioni di salute e sono rinchiusi nelle loro camere d’albergo in attesa che l’assessorato regionale alla Sanità decida se spostarli in una struttura ospedaliera attrezzata.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank