De Domenico: “Il territorio Messinese ha bisogno di persone competenti”

380

Lo scorso 15 novembre il Deputato Regionale Franco De Domenico era stato dichiarato ineleggibile dal Tribunale di Palermo. L’eletto non poteva candidarsi perché direttore generale dell’Università di Messina. Al suo posto doveva sedersi alla Regione l’attuale sindaco di Brolo Pippo Laccoto.

La sentenza non è però esecutiva e De Domenico ha ricorso in appello. Tutto fermo, dunque: una stasi che accende e non poco lo scontro fra i due deputati messinesi per lo scranno all’Assemblea Regionale.