Spacciava droga a minorenni accordandosi su WhatsApp, arrestato 20enne

4075
La refurtiva sequestrata

Stava vendendo 5 grammi di marijuana a due minori vicino Piazza Lo Sardo a Messina (meglio nota come Piazza del Popolo), sabato pomeriggio, intorno alle 18.00.

A sorprendere il 20enne messinese Alessio Chiara sono stati i poliziotti in moto, che hanno notato il passaggio di droga e sono subito intervenuti. Il pusher ha provato a nascondere la sostanza stupefacente nelle tasche dei pantaloni e di addurre giustificazioni poco credibili.

La ricostruzione dei fatti successivamente operata dai poliziotti ha permesso di stabilire che il ventenne era solito all’attività di spaccio. Con un sistema di messaggi in codice su WhatsApp veniva contattato stabilendo già in chat di quanta droga il “cliente” aveva bisogno e il relativo prezzo.

Scattato l’arresto, il ventenne, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.