La Nazionale sbarca a Palermo lunedì sera, calcio d’inizio alle 20.45

563

Farà registrare il tutto esaurito lo stadio Renzo Barbera di Palermo che torna a ospitare la Nazionale Italiana di calcio il prossimo 18 novembre, con calcio di inizio alle ore 20.45. Gli azzurri sfideranno l’Armenia come ultimo match del girone di qualificazione al campionato europeo 2020.

La squadra di Mancini ha già staccato il pass per l’Europeo grazie al 2-0 di un mese fa all’Olimpico ai danni della Grecia.

Palermo dimostra ancora una il proprio amore incondizionato nei confronti della Nazionale e fa registrare il pienone per una partita che si preannuncia come una grande festa. Il capoluogo siciliano risponde presente senza alcuna sorpresa rispetto al passato. Per poter assistere alla partita restano ormai pochissimi biglietti a disposizione per i diversi settori dello stadio e si va, dunque, verso il pienone, dato confermato anche dalle agenzie di vendita ticket, per la sfida di lunedì sera. L’ultima partita giocata in Sicilia risale al marzo 2017, quando gli azzurri vinsero 2-0 contro l’Albania con reti di Immobile e De Rossi, nelle qualificazioni al mondiale di Russia del 2018. Gli azzurri in seguito non si qualificarono ai mondiali per la prima volta dal 1958, ma oggi le cose sembrano decisamente cambiate.