Boom di presenze a Capo d’Orlando per Ferragosto

969

Le condizioni del mare hanno rovinato solo parzialmente il Ferragosto a Capo d’Orlando. In decine di migliaia ieri sera le persone che hanno invaso strade, bar e locali della cittadina. Lungomare Andrea Doria e isola pedonale i posti più affollati, con tantissima gente ad assistere allo spettacolo dei fuochi d’artificio.

E dire che il pomeriggio non era cominciato nel migliore dei modi, con la decisione di annullare la classica processione in mare di Maria SS. di Porto Salvo, protettrice dei pescatori. Si è optato, per il secondo anno consecutivo, per una processione classica lungo la strada panoramica, dalla chiesetta di San Gregorio fino a Cristo Re, passando per il lungomare orlandino.