Capo d'Orlando, iniziativa Cgil per stabilizzazione e stipendi

682

Conclusione del precariato e pagamento degli stipendi. Su questi due punti la Cgil di Capo d’Orlando ha avviato un’iniziativa sindacale. 
Oltre cento firme dei dipendenti del comune di Capo d’Orlando – la sottoscrizione delle firme è ancora in corso e si completerà lunedì mattina – indirizzata al sindaco Franco Ingrillì ed al Prefetto di Messina, per chiedere “senza se e senza ma” la sottoscrizione del contratto a tempo indeterminato per i 135 precari contrattisti in servizio a Palazzo Europa, nonché il pagamento degli stipendi e di tutte le prescrizioni contrattuali – salario accessorio e arretrati contrattuali – non ancora corrisposti a tutti i dipendenti dell’Ente. “Impegni già assunti nel tavolo prefettizio del 12 aprile e non ancora onorati”. L’ultima mensilità pagata a tutti i dipendenti – ha comunicato la Cgil – è quella del mese di febbraio.