Capri Leone, approvato il bilancio di previsione

444

Anche quest’anno il Comune di Capri Leone è fra i più solerti nell’approvazione del bilancio di previsione.
L’importante adempimento, già passato in giunta nel mese di marzo, è stato approvato ieri sera in una sessione del consiglio comunale durata oltre tre ore.
Maggioranza al gran completo e compatta come sempre, fra i banchi dell’opposizione presenti i consiglieri Musarra e Fiore.
Sono intervenuti i responsabili dell’ Ufficio Tecnico e Finanziario. Per il primo, l’Ing. Frabrizio Pidalà, neo responsabile dell’Area Tecnica, ha illustrato il Piano Triennale delle Opere Pubbliche ed il piano delle alienazioni e valorizzazioni, rispondendo alle richieste di delucidazioni della minoranza. Per l’Area Economico Finanziaria è invece toccato alla D.ssa Mangano, che ha predisposto il bilancio, presentare lo stesso all’assemblea esaminandone i capitoli.
La seduta, diretta dalla presidente Lionetto e trasmessa in diretta streaming, si è conclusa con le dimissioni di Alessandro Giacobbe che lascia il consiglio comunale dopo 12 anni avendo assunto da qualche giorno l’incarico di Assessore, e cede il posto a Salvatore Di Pane che farà il suo ingresso nel Civico Consesso alla prossima seduta utile.
Il sindaco Borrello ha ringraziato i funzionari per il loro lavoro e la loro professionalità e si è dichiarato soddisfatto per l’approvazione del bilancio portata a termine con buona puntualità. Questo consentirà infatti all’amministrazione di programmare efficacemente un anno di attività che si preannuncia impegnativo per Capri Leone per la grande quantità di opere pubbliche in procinto di partire e per i numerosi progetti in programma in tutti i settori.