Milazzo, nuovo direttivo per Italia Nostra

133

Si è riunita il 24 marzo scorso, nei locali dell’ITET Leonardo da Vinci di Milazzo, l’Assemblea ordinaria dei soci della sezione territoriale di Italia Nostra. Tra i punti all’ordine del giorno, la relazione del presidente uscente Guglielmo Maneri a conclusione del triennio di vigenza del Consiglio Direttivo e le elezioni del nuovo organismo.

     L’assemblea riveste particolare importanza poiché quest’anno ricorre il trentennale dalla fondazione della sezione milazzese, come è stato opportunamente ricordato, attraverso un tributo riconoscente ai soci fondatori. Immancabile è stato il cordoglio dell’Assemblea per la prematura scomparsa dell’Assessore Regionale Sebastiano Tusa.

     Il dibattito che ha animato l’Assemblea ha ripercorso l’attività della sezione negli ultimi tre anni e ha tracciato le linee generali di intervento per il futuro. E’ stato sottolineato l’incremento costante e progressivo del numero dei soci che nel corso degli ultimi anni si sono avvicinati alla sezione e ne hanno condiviso l’impegno e l’attività. Si è ribadito l’atteggiamento di ”vigilanza gentile”, ma decisa nei confronti delle Istituzioni deputate alla tutela del patrimonio culturale e paesaggistico della città e del territorio, vigilanza resa ancora più necessaria da un contesto culturale e sociale che ancora non riconosce nei beni culturali una ricchezza e in cui i valori tradizionali di riferimento dell’associazionismo solidale sono in crisi.

     L’Assemblea ha espresso un caloroso ringraziamento ai soci Bartolo Cannistrà e Cono Terranova che, soci fondatori della sezione e membri del Direttivo sin dalla sua costituzione 30 anni fa, hanno espresso la volontà di non voler continuare a ricoprire tale carica pur confermando impegno e disponibilità nell’attività di Italia Nostra e per la tutela del patrimonio culturale e ambientale del nostro territorio.

     A conclusione dell’Assemblea, è stato eletto il nuovo Consiglio Direttivo composto dai membri : Fanny Coppolino, Carmelo Fulco, Franco La Cara, Luigi Lima, Maria Rosa Mancuso, Guglielmo Maneri,  Domenico Mollura, Flavia Nastasi e Annamaria Pavone,

     Successivamente il Consiglio Direttivo, riunitosi ieri e preso atto di quanto emerso nel corso dell’Assemblea, ha provveduto alle nomine delle sue cariche interne:

Presidente: Guglielmo Maneri

Vicepresidente: Maria Rosa Mancuso

Tesoriere: Luigi Lima