Capo d'Orlando e Sant'Agata vietano i coriandoli di plastica

343

Dopo il comune di Capo d’Orlando, anche Sant’Agata Militello si unisce alla campagna ambientalista contro l’utilizzo di coriandoli in plastica in occasione di feste, manifestazioni ed eventi di carnevale.
Il provvedimento è motivato dalla necessità di tutelare l’ambiente ed il decoro urbano poiché tali materiali di plastica, oltre ad imbrattare strade, marciapiedi ed altri luoghi pubblici ledendo il decoro urbano, risultano particolarmente inquinanti intasando chiusini e caditoie stradali, creando un danno all’ambiente. Inoltre con le piogge, grandi quantità di tali parti di plastica finiscono in mare attraverso gli scarichi, andando a contaminare l’ambiente marino sino ad alterarne la catena alimentare.