Home Cronaca Capo d'Orlando, pensionata raggirata con la "truffa dell'eredità"

Capo d’Orlando, pensionata raggirata con la “truffa dell’eredità”

- Advertisement -

Un sistema antico ma che, purtroppo, riesce ancora a fare vittime, specie tra gli anziani. La prospettiva di un guadagno facile e l’abilità nel convincere le persone più sprovvedute sono costate care ad una pensionata di Capo d’Orlando, raggirata dalla “banda dell’eredità” alla quale non è rimasto altro che rivolgersi alla polizia con la speranza che si possa risalire ai truffatori.
Il sistema è abbastanza vecchio e risaputo. E ieri il copione si è ripetuto. La donna di 72 anni si trovava sul lungomare quando una coppia intenta a parlare l’ha invitata alla discussione chiedendo se fosse a conoscenza di un fantomatico “dottor Aulin” che vive a Capo d’Orlando e che ha ereditato una fortuna da un parente all’estero.
Quando la pensionata ha detto di non conoscere il soggetto i due sconosciuti le hanno spiegato che l’eredità di 150.000 euro rischia di non essere incassata ed a quel punto propongono alla pensionata di dividere tra loro tre quei soldi ed evitare che siano restituiti. Quando i tre trovano l’accordo, ognuno deve mettere i soldi per un notaio, necessari ad accedere all’eredità. Mentre gli altri due mostrano la loro parte per l’atto notarile, la 72enne si reca a casa per prendere il libretto postale ed andare a prelevare 2.500 euro a cui aggiunge altri 600 euro contanti.
A quel punto la coppia di truffatori finge di dover acquistare una marca da bollo e lascia la truffata ad attenderli.
Un raggiro che, purtroppo, continua a mietere vittime e che, secondo la Polizia del commissariato orlandino, sarebbe orchestrata dalla stessa banda che il 18 dicembre scorso, a Sant’Agata Militello fu messa a segno ai danni di un pensionato che poi venne lasciato in un negozio di Capo d’Orlando.
Gli agenti hanno aperto un fascicolo per truffa ed hanno acquisito immagini di videosorveglianza che potrebbero portare ad incastrare i malviventi.

- Advertisement -

Più lette della settimana