Sant’Angelo di Brolo si dota del piano di protezione civile

301

Finalmente, dopo tanti anni di attesa, il Comune di Sant’Angelo di Brolo si dota del Piano di Protezione Civile Comunale, aggiornato ai rischi incombenti nel proprio territorio, che è stato approvato dalla giunta municipale prima di essere vagliato dal Consiglio Comunale. Un importante traguardo storico raggiunto dal Sindaco Francesco Paolo Cortolillo e dal vice – sindaco, con delega alla Protezione Civile, Pippo Palmeri, frutto di un costante lavoro ed impegno nell’attività di prevenzione e tutela del territorio santangiolese, il quale,  con le sue numerose contrade e con oltre 100 km di viabilità esterna, è tra quelli della Regione maggiormente esposti ai rischi geologici, geomorfologici (frane), idraulici, sismici.