Eruzione sull’Etna, grossi disagi a Fontanarossa

1954

In seguito alla ripresa dell’attività eruttiva dell’Etna, dalle ore 14 di oggi (24 dicembre) lo spazio aereo dell’Aeroporto di Catania è rimasto chiuso per oltre un’ora.
Alle 15, invece è stato riaperto un settore di spazio aereo, e questo ha permesso l’arrivo di 4 aeromobili all’ora. Per info sui singoli voli è necessario rivolgersi ESCLUSIVAMENTE alle compagnie aeree.
Alle ore 17 tornerà a riunirsi l’Unità di Crisi e verranno forniti ulteriori aggiornamenti.
Per QUALSIASI informazione sui singoli voli è necessario rivolgersi esclusivamente alle compagnie aeree.
Soprattutto i passeggeri in partenza con voli pomeridiani, prima di mettersi in viaggio per l’aeroporto di Catania, dovranno necessariamente contattare le compagnie aeree che, in base alla rotazione degli aeromobili, potrebbero anche cancellare il volo.
Info su www.aeroporto.catania.it